Ri'flessioni - Parole e immagini

Vai ai contenuti

Ri'flessioni

Scrittura

L’anima vaga
nel sole del mattino
ad ammorbidire
inquietudine insistente,
regalo di una notte
senza stelle.

Si placa
nel mare immenso
occupato
dall’assenza di movimento,
pronta
a lasciarsi
trasportare dalla marea
che lentamente
soffoca
vecchi pensieri.

Si abbandona
al vento
impetuoso
di passione improvvisa,
alzando
solide vele
a inseguire
nuove rotte
verso l'infinito.

Cavalca
onde impetuose,
percorre
strade tortuose,
scala
montagne infinite,
attende
l’arrivo del tempo
della quiete
sorvolando
praterie sconfinate
alla ricerca
di un sentimento
da donare
al proprio cuore.

Torna infine
a riposare
fra le stelle,
come viandante
stanco
in attesa
di nuova forza
per riprendere
il cammino.

Commenti

Condividi




Torna ai contenuti