Venti corpi nella neve – Giuliano Pasini

Ottimo. Questo non è solo un giallo o un thriller ma anche un romanzo storico nel quale il caso poliziesco trova le sue radici e motivazione in quanto accaduto nella frazione di case rosse alla fine della guerra. Una storia nella quale il presente si mischia con il passato ed il commissario Serra fa da ponte con le sue indagini fra le due epoche. Alla fine gli omicidi non sono che il pretesto per raccontarci le atrocità della seconda guerra mondiale, del nazismo e del fascismo. L’autore degli omicidi e la soluzione della vicenda poliziesca alla fine sono secondari alla storia nel suo insieme e l’attenzione viene spostata sulla storia del paesino e sulle sue vicende passate e presenti. In alcune pagine l’autore dipinge la vita della frazione di Case Rosse sull’appenino emiliano come in un quadro realista. Ottimo romanzo che ti invita a leggere altro dello stesso autore.

Se vuoi puoi condividere sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *