Onda - Parole e immagini

Vai ai contenuti

Onda

Scrittura

Onda
che sgonfia
dolori latenti
liberati
da parole
orfane d'amore
seminate
in opachi giorni
di fine estate.

Onda
che spazza
illusioni
cresciute
all'ombra
di gesti
confusi,
riposti
in un angolo
di cuore.

Onda
che incombe,
pulisce
ferite
aperte
da spine
nascoste
su strade
di sentimenti
poco sinceri.

Onda
che cresce
riporta
la vita
spazzando
fiori recisi,
petali
di ricordi,
false
emozioni.

Onda
come marea
investe
l'anima,
rinnova
dolcezze
dimenticate
nel tempo
prigioniere
della ragione.

Onda
che arriva
risucchia
solitudine,
libera
puro sentimento
come lava
dilagante
da un vulcano
che bolle.

Onda
che semina
dolcissimi
baci,
trasporta
calore,
riapre
il cammino
riempe
un vuoto
con nuove
speranze.

Commenti

Condividi




Torna ai contenuti