Ultime recensioni

Testimone inconsapevole – Gianrico Carofiglio

Il primo. Non avevo mai letto il primo romanzo giallo di Carofiglio nonostante abbia letto molte sue opere. E’ una conferma di quello che già sapevo: uno scrittore molto piacevole da leggere con un solo punto negativo che si intravedeva già in questo prima opera. Lo trovo un pò noioso quando si perde nel descrivere Leggi di piùTestimone inconsapevole – Gianrico Carofiglio[…]

Tralummescuro – Francesco Guccini

Un libro da ascoltare. Ho letto molte recensioni poco entusiaste di questo libro del grande Guccini che rievoca la vita come era una volta nel suo paese natio: Pavana. Certo chi non ha vissuto quegli anni non può che trovare questo libro un semplice ricordo nostalgico dei tempi che furono, ma chi è nato negli Leggi di piùTralummescuro – Francesco Guccini[…]

Venti corpi nella neve – Giuliano Pasini

Ottimo. Questo non è solo un giallo o un thriller ma anche un romanzo storico nel quale il caso poliziesco trova le sue radici e motivazione in quanto accaduto nella frazione di case rosse alla fine della guerra. Una storia nella quale il presente si mischia con il passato ed il commissario Serra fa da Leggi di piùVenti corpi nella neve – Giuliano Pasini[…]

Il gioco dei silenzi – Maurizio Foddai

Non solo un giallo. La storia di un gruppo di amici nel quale ogni lettore potrebbe riconoscersi. Chi non ha vissuto nell’età adolescenziale un periodo della propria vita all’interno di un gruppo di amici più o meno consolidato ? La vicenda poliziesca in questo caso è solo lo spunto per raccontare le vicissitudini di ogni Leggi di piùIl gioco dei silenzi – Maurizio Foddai[…]

E come sempre da cosa nasce cosa – Valeria Corciolani

Non solo un giallo. Questo è uno di quei gialli in cui l’autore non si sofferma solo sugli eventi tragici oggetto dell’indagine. I protagonisti della storia sono interamente sviluppati nella loro storia di vita e nel contesto sociale nel quale vivono. L’indagine poliziesca sembra quasi essere un fattore marginale e la scusa per scrivere un Leggi di piùE come sempre da cosa nasce cosa – Valeria Corciolani[…]

Un’ombra sul lago – Dario Galimberti

Un giallo interessante e scorrevole. Si possono ritrovare in questo romanzo tracce di Cammilleri e di De Giovanni sia per l’ambientazione che per l’epoca storica nella quale è inquadrato il romanzo. La lettura è scorrevole e ben congegnata anche se manca dell’indispensabile pathos per configurare il romanzo in un giallo eccellente. Rimane comunque una buona Leggi di piùUn’ombra sul lago – Dario Galimberti[…]

Il porto nelle nebbie – Georges Simenon

Dopo aver provato Agatha Christie ho voluto provare anche Georges Simenon ma non ho ricevuto le stesse emozioni e non sono rimasto affascinato allo stesso modo. Un giallo ben congegnato ed anche questo naturalmente risolto solo con l’intuizione del bravo Maigret ma lo stile di scrittura e la vicenda non raggiunge le vette della Christie. Leggi di piùIl porto nelle nebbie – Georges Simenon[…]

Miss Marple nei Caraibi – Agatha Christie

Confesso: è il mio primo libro di Agatha Christie che non so per quale motivo ho sempre evitato. Nell’era della tecnologia leggere un giallo nel quale si arriva al colpevole semplicemente per deduzione e analisi dei fatti ha qualcosa di affascinante che forse si è perso con l’avvento dei Ris, Ros, Dna e quant’altro. Anche Leggi di piùMiss Marple nei Caraibi – Agatha Christie[…]

Eppure cadiamo felici – Enrico Galliano

Romanzo adolescenziale ?Sarà anche un romanzo adolescenziale ma è certamente una storia scritta bene, plausibile, ironica dove si trova la storia d’amore surreale fra due giovani che vivono situazioni familiari complicate. Nel contesto della storia l’autore ha saputo anche inserire una sottile vena poliziesca che non guasta nel contesto del romanzo. Qualche critica è stata Leggi di piùEppure cadiamo felici – Enrico Galliano[…]

Il pesce che scese dall’albero – Francesco Riva

La dislessia questa sconosciuta. A volte quando un testo scorre bene, è semplice, ironico e parla banalmente di vita vissuta, può apparire un testo elementare e di poco valore. Forse è anche così, ma resta il fatto che la lettura (o l’ascolto nel caso di un audiolibro) di questo breve romanzo autobiografico di un bambino Leggi di piùIl pesce che scese dall’albero – Francesco Riva[…]